Tovaglia AN DA NEI AN DA PAN

Tovaglia AN DA NEI AN DA PAN
La frase ladina di buon augurio “An da nei an da pan” tradotta “anno di neve anno di pane”, significa che la neve, proteggendo i germogli di grano, farà si che questo potrà crescere rigoglioso in estate.<br>
Le decorazioni sono prese dagli archi da culla, sempre dell’alta Badia, che i padri intagliavano mentre la moglie era in attesa del loro figlio; ogni famiglia ha un decoro che la caratterizza: stelle, coralli, gigli intagliati nel legno di cirmolo… ognuno di questi simboli aveva un significato diverso, proteggere il loro bambino, la loro casa, la famiglia e raccontano l’immaginario, le credenze e le leggende del popolo ladino.
Il tessuto è un lino misto canapa, serigrafato a mano.
Misure da 4, 8 e 12 persone, circa.